Piana degli Albanesi tra i romanzi del Premio Letterario il Borgo Italiano


Il borgo di Piana degli Albanesi partecipa al Premio Letterario il Borgo Italiano attraverso la sezione Romanzo Edito.

Piana degli Albanesi è un comune italiano di 6.224 abitanti circa della città metropolitana di Palermo in Sicilia.

È il centro più importante e noto degli albanesi di Sicilia, nonché il più grande stanziamento arbëreshë, dove da secoli risiede la più popolosa comunità albanese d'Italia. Denominata fino al 1941 Piana dei Greci per il rito greco-bizantino professato dai suoi abitanti, è sede vescovile dell'Eparchia di Piana degli Albanesi, circoscrizione della Chiesa Italo-Albanese, la cui giurisdizione si estende su tutte le chiese insulari di rito bizantino.

Il territorio è delimitato da confini naturali, i monti di Piana degli Albanesi, un sistema di alture che sovrasta l'abitato formando un anfiteatro naturale, comprendendo il bacino del lago di Piana degli Albanesi (Oasi naturale protetta e salvaguardata dal WWF). Circa i tre quinti della sua estensione si trovano in zone collinari, mentre il restante appartiene ad una zona tipicamente montana.

Il centro antico del paese interpreta lo stile costruttivo tardo-medievale, cinquecentesco e seicentesco. Le strade urbane sono strette e costituite da scalinate (shkallët) e dal vicinato (gjitonì), lo spazio fisico luogo di aggregazione antistante le abitazioni, ad eccezione della strada principale (udha/dhromi i madh), l'asse longitudinale ampio e rettilineo di Corso Giorgio Kastriota che si stende da nord a sud-est, e sul quale si arriva entrando nel paese. Il patrimonio artistico e monumentale di Piana degli Albanesi è fondamentalmente percorso da due stili, o meglio da due culture: quella barocca, la cui esistenza si è protratta sino agli inizi del Novecento; e quella bizantina, esistita sempre a livello latente e con periodi di piena espressione.

Moltissime sono le architetture religiose: la Chiesa rurale SS. Madonna Odigitria, la Parrocchia San Giorgio Megalomartire, la Cattedrale San Demetrio Megalomartire, la Parrocchia Santuario SS. Madonna Odigitria, la Parrocchia San Vito, la Chiesa San Nicola di Mira, la Chiesa Madonna del Rosario, la Parrocchia Sant'Antonio il Grande, la Parrocchia Santissima Annunziata, la Chiesa conventuale Santissimo Salvatore alla Scliza.

Numerose edicole votive sono erette nel centro urbano. Le edicole sacre di Piana degli Albanesi testimoniano la forte tradizione religiosa orientale della popolazione e rappresentano veri e propri luoghi di culto. La maggior parte non si è conservata, alcune si trovano in uno stato di mediocrità strutturale ed estetico; altre ancora conservano affreschi della scuola del Novelli.

Le tipiche fontane (kronjet) in pietra locale, distribuite nei quartieri del centro storico, contribuiscono ad arricchire il patrimonio artistico di Piana degli Albanesi, e costituiscono un'importante testimonianza storica.

Nel territorio collinoso del comune di Piana degli Albanesi si possono scorgere tredici masserie, aziende agricole di medie dimensioni condotte da un massaro. Le masserie, comprensive di podere, casa colonica e servizi, erano destinate ad uso abitativo di proprietari baroni e massari.

Sito web del Comune: http://www.comunepianadeglialbanesi.gov.it

Fonte: https://it.wikipedia.org/wiki/Piana_degli_Albanesi

Foto: http://www.siciliajournal.it/piana-degli-albanesi-memoria-damiano-lo-greco

#PianadeiGreci #lagodiPianadegliAlbanesi #edicolevotive #Novelli #masserie #fontane

0 visualizzazioni

Premio Letterario il Borgo Italiano 2020 diventa web e social e allunga il termine di iscrizione

Premio Letterario il Borgo Italiano 2020 diventa web e social e allunga il termine di iscrizione

La vincitrice del Premio Letterario il Borgo Italiano 2019 in tour

La vincitrice del Premio Letterario il Borgo Italiano 2019 in tour

Il dietro le quinte della premiazione del Premio Letterario il Borgo Italiano 2019

Il dietro le quinte della premiazione del Premio Letterario il Borgo Italiano 2019

IN EVIDENZA
EDIZIONE 2021

Se vuoi candidare il tuo Borgo per ospitare l'edizione 2021 o future edizioni del Premio Letterario Il Borgo Italiano, contatta la nostra segreteria.

La scadenza per le candidature è il 30 settembre 2020.

INFORMAZIONI

Premio il Borgo di David Spezia
p.iva 10631700969

Indirizzo per la spedizione del materiale:

info@premioilborgoitaliano.it

SOCIAL
  • Facebook Social Icon
  • YouTube Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
PARTNER

Comune di

Aci Castello

Tralerighe Libri Editore

"Premio Letterario Il Borgo Italiano" è un marchio registrato.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Proseguendo la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni