Castroreale tra i romanzi del Premio Letterario il Borgo Italiano

11 Jun 2017

Il borgo di Castroreale partecipa al Premio Letterario il Borgo Italiano attraverso la sezione Romanzo Inedito.

Castroreale è un comune italiano di 2.645 abitanti circa della città metropolitana di Messina, in Sicilia.

 

Il tessuto urbano è d'impronta medievale con strade e viuzze strette e ripide, lastricate con una caratteristica pavimentazione in pietra (jacatu nel dialetto locale), che si aprono su piazze-belvedere dalle quali si può godere dei molteplici panorami che si dispiegano tutt'intorno al paese.

 

Le prime notizie storiche certe si rinvengono in un diploma datato 1324 con cui Federico III d'Aragona ordina la ricostruzione di un (preesistente) castello. L'abitato che si sviluppò intorno al fortilizio venne rinominato Castro (dal latino castrum = castello, fortezza) ed in seguito Castroreale (perché residenza preferita del re Federico III d'Aragona).

 

Molte sono le architetture religiose di interesse, una di queste è il Duomo di Santa Maria Assunta, di gusto manierista con tocchi barocchi, all'interno del quale sono custodite grandi tele settecentesche opera di artisti locali e statue marmoree del Cinquecento opera di Antonello Gagini, Andrea Calamech ed altri. Nel Duomo esiste anche una meridiana a camera oscura, una delle sette meridiane costruite in Sicilia tra il 1801 e il 1896.

 

Oltre a questo: la Chiesa del Santissimo Salvatore, la Chiesa della Candelora nella quale si trova un sontuoso altare maggiore in legno intagliato e indorato in oro zecchino del XVII secolo, la Chiesa di Santa Maria del Gesù e annesso convento francescano dell'Ordine dei frati minori osservanti, la Chiesa di Santa Marina d'epoca sveva, la Chiesa di Santa Maria degli Angeli, la Chiesa di Santa Maria delle Grazie del XV secolo, la Chiesa di Sant'Agata che cusotodisce il gruppo marmoreo dell'Annunciazione, squisita opera realizzata da Antonello Gagini.

 

Per le opere civili: la Torre di Federico II, il Museo Civico istituito presso il convento dei Padri Filippini e la Pinacoteca di Santa Maria degli Angeli istituita presso l'omonima chiesa. Questi ultimi due edifici custodiscono pregevoli opere di pittura, scultura ed arti figurative provenienti da varie chiese non più dedicate al culto o rovinate a causa dei sismi verificatisi nella zona nel corso del tempo.

 

Sito web del Comune: http://www.comune.castroreale.me.it

 

Fonte: https://it.wikipedia.org/wiki/Castroreale

Immagine: http://www.visitsicily.info/en/castroreale/

Condividi
Condividi
Please reload

Post in evidenza

Le puntate in onda su Rai Radio per i vincitori del Premio Letterario il Borgo Italiano 2019

1 Jul 2019

1/5
Please reload

Post recenti
Please reload

Archivio
Please reload

EDIZIONE 2020

Se vuoi candidare il tuo Borgo per ospitare l'edizione 2020 o future edizioni del Premio Letterario Il Borgo Italiano, contatta la nostra segreteria.

La scadenza per le candidature è il 30 settembre 2019.

INFORMAZIONI

Premio il Borgo di David Spezia
p.iva 10631700969

Indirizzo per la spedizione del materiale:

info@premioilborgoitaliano.it

SOCIAL
  • Facebook Social Icon
  • YouTube Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
PARTNER

Con il patrocinio

del Comune di Irsina

Tralerighe Libri Editore

"Premio Letterario Il Borgo Italiano" è un marchio registrato.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Proseguendo la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni