Maria Loreta Chieffo e Zungoli nei finalisti del Premio Letterario il Borgo Italiano

20 Jun 2017

Maria Loreta Chieffo, con il romanzo inedito Non è di qua, accede all'ultima fase del Premio Letterario il Borgo Italiano e qualifica Zungoli tra i borghi finalisti.

 

Maria Loreta Chieffo è nata a Zungoli e vive a Napoli dove lavora come dirigente scolastico. Prima ancora è stata docente in scuole di frontiera della periferia napoletana e come tale si è sempre impegnata nella formazione delle nuove generazioni, con particolare attenzione alle fasce più deboli. Appassionata da sempre di letteratura, promuove anche in ambito lavorativo corsi di scrittura creativa per alunni e docenti. Si è formata nei laboratori di scrittura creativa di Antonella Cilento. Ha scritto numerosi racconti, alcuni pubblicati. È molto legata al suo luogo di nascita: Zungoli, la cui pace le regala squarci di narrazione.

 

Non è di qua è un noir ambientato a Zungoli, un piccolo paese di quella parte dell’Irpinia che si incunea nella Puglia. La scoperta del cadavere di una giovane donna turba la vita del tranquillo borgo, luogo di nascita della cronista Ida Di Maggio che, giunta sul posto per trascorrere un periodo di vacanza, inizia a seguire autonomamente le indagini, ritmate dai suoi incontri con i vari residenti: le vecchie pettegole, le anziane parenti, le immigrate rumene, i giovani sfaccendati, i notabili del posto, i vecchi guardoni. Mentre il passaparola riempie il lento scorrere delle ore di chi abita il borgo, anche Lorenzo Capomazza, comandante della locale stazione dei carabinieri, è costretto a svegliarsi dal torpore delle svogliate giornate irpine, per ripercorrere le tracce di chi ha commesso il delitto. E così, attraverso la memoria dei luoghi, emerge un quadro dove le vite di ciascuno si intrecciano e diventano storia di tutti, di una comunità sbigottita, che sottovoce è costretta a dialogare con il male e a prendere coscienza che l’impensabile si è verificato.

 

L'Autrice ha dichiarato alla Segreteria del Premio Letterario il Borgo Italiano: «Il regolamento del premio mi è sembrato cucito per il manoscritto che ho nel cassetto da tempo. La trama, infatti, si snoda tra vicoli e piazzili, attraverso gli incontri con i personaggi del luogo, facendo così emergere anche il patrimonio culturale e paesaggistico del territorio. L’idea, poi, di poter accendere una lampadina su questo piccolo paese dell’Irpinia, che è annoverato tra i borghi più belli d’Italia, è stata determinante per la partecipazione al concorso. Zungoli, infatti, nonostante la sua bellezza, ha bisogno di essere ancora conosciuto e riconosciuto e, come tutti i piccoli centri, di consolidare la consapevolezza dei propri valori e tradizioni quali espressione di eredità culturale».

 

Zungoli è un comune italiano di 1.099 abitanti della provincia di Avellino, in Campania.

Conosci Zungoli attraverso il post del Premio Letterario il Borgo Italiano:

https://www.premioilborgoitaliano.it/single-post/2017/05/25/Zungoli-tra-i-romanzi-del-Premio-Letterario-il-Borgo-Italiano

 

[...] A Zungoli, quando ti svegli, non hai la sensazione di iniziare un nuovo giorno, c’è poca differenza tra la luce e il buio. Nessun rumore di notte, tutto ovattato al mattino. Non c’è il frastuono del traffico che t’ingoia o che penetra dalla finestra spalancata sul tetto ad avvolgere le tue parole e, l’abitare questi luoghi, per chi è solo di passaggio, ti fa sentire inadeguato. Guardi il crinale, il susseguirsi delle colline e delle montagne; oltre l’Appennino pensi alla città e a chi ci hai lasciato come a qualcosa ormai lontano, d’irraggiungibile e ti accorgi che non troverai mai le parole per raccontargli di questo posto dove ci sono case chiuse e case senza porta. Dove tutto va a rilento, qualcuno che strimpella una chitarra e ’Ngiulina Grande che racconta alla vicina che stanotte non ha chiuso occhio: «Aggio tenuto sempre la morta annanz». [...] da Non è di qua di Maria Loreta Chieffo.

Condividi
Condividi
Please reload

Post in evidenza

Le puntate in onda su Rai Radio per i vincitori del Premio Letterario il Borgo Italiano 2019

1 Jul 2019

1/5
Please reload

Post recenti
Please reload

Archivio
Please reload

EDIZIONE 2020

Se vuoi candidare il tuo Borgo per ospitare l'edizione 2020 o future edizioni del Premio Letterario Il Borgo Italiano, contatta la nostra segreteria.

La scadenza per le candidature è il 30 settembre 2019.

INFORMAZIONI

Premio il Borgo di David Spezia
p.iva 10631700969

Indirizzo per la spedizione del materiale:

info@premioilborgoitaliano.it

SOCIAL
  • Facebook Social Icon
  • YouTube Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
PARTNER

Con il patrocinio

del Comune di Irsina

Tralerighe Libri Editore

"Premio Letterario Il Borgo Italiano" è un marchio registrato.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Proseguendo la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni