top of page

"Promuovere e divulgare la letteratura italiana che fa riferimento ai piccoli centri italiani definiti comunemente “borghi”.

Far conoscere gli autori e il loro territorio, creando un ponte tra le realtà locali."

Premio Letterario il Borgo Italiano TV

La TV del Premio.

Un Canale YouTube dedicato all'edizione in corso con interviste e speciali per promuovere gli Autori, le Opere e i Borghi partecipanti.

Gli autori partecipanti all'edizione in corso potranno essere intervistati.

Guarda la interviste degli autori dell'Edizione 2023.
Iscriviti al Canale

Iscriviti per restare aggiornato sulle ultime news

Grazie per l'iscrizione!

Irsina.jpg
Valguarnera Caropepe tra i romanzi del Premio Letterario il Borgo Italiano 2024 con Tania Anastasi

Valguarnera Caropepe tra i romanzi del Premio Letterario il Borgo Italiano 2024 con Tania Anastasi

Views.jpg

11

Mistretta tra i racconti del Premio Letterario il Borgo Italiano 2024 con Maria Galante

Mistretta tra i racconti del Premio Letterario il Borgo Italiano 2024 con Maria Galante

Views.jpg

24

Tolentino tra i romanzi del Premio Letterario il Borgo Italiano 2024 con Marco Bruno

Tolentino tra i romanzi del Premio Letterario il Borgo Italiano 2024 con Marco Bruno

Views.jpg

25

Montano Antilia tra i racconti del Premio Letterario il Borgo Italiano 2024 con Giancarlo Vigorito

Montano Antilia tra i racconti del Premio Letterario il Borgo Italiano 2024 con Giancarlo Vigorito

Views.jpg

24

RACCONTA IL TUO BORGO
ATTRAVERSO LA TUA OPERA

Clicca qui sotto per accedere alla sezione per l'invio della tua Opera

LE DATE DEL PREMIO 2024
26 Maggio

Chiusura iscrizioni al Premio

Tutte le opere devono pervenire entro il

26 Maggio 2024

2 Giugno

Opere Finaliste

Comunicazione ufficiale opere

e borghi finalisti

16 Giugno

Vincitori

Comunicazione ufficiale opere

e borghi vincitori

29 Giugno

Eventi

Nel corso dell'edizione, renderemo noti gli eventi culturali che verranno organizzati nel borgo di Irsina

29 Giugno

Cerimonia Finale

Il borgo di Irsina ospiterà la Cerimonia di Premiazione

Vincitori e familiari saranno ospiti per una grande giornata di eventi culturali e letterari

EDIZIONE BORGO DI IRSINA
Convento di San Francesco Irsina
Cattedrale Santa Maria Assunta Irsina.jpg
Statua Sant'Eufemia Irsina.jpg

Irsina è uno dei paesi più antichi della Basilicata e conta circa 4000 abitanti.

Caratterizzato da un antico borgo di piccole e caratteristiche case costruite in tufo, è rinomato per la presenza della Cattedrale di Santa Maria Assunta che custodisce la statua marmorea di Sant'Eufemia, attribuita a Mantegna.

Nella chiesa del convento di San Francesco (ex castello di Federico II) si conserva un Crocifisso ligneo della seconda metà del XVII secolo, posto a ridosso dell'altare sinistro, e una scultura seicentesca raffigurante San Vito. La sua cripta è decorata da affreschi di scuola umbro-senese del XIV secolo.

Irsina è un borgo ricco di storia e che accoglie numerosi artisti stranieri che hanno scelto questa località per trasferirsi e trarre ispirazione dalla bellezza del tipico paesaggio lucano che circonda il paese.

VUOI VENIRE A IRSINA PER IL PREMIO LETTERARIO?

Puoi contattare Cooperativa Arenacea Tel. 0835 518330 – 335 6494861

VINCITORE 2022 SEZIONE ROMANZO INEDITO
L'assassino con le stellette

L'assassino con le stellette. Indagini del giornalista Canio Bajonne.

Pasquale Gallicchio e il borgo di Calitri

Edito da Tralerighe Libri

Pubblicato il romanzo inedito di Pasquale Gallicchio che è stato il vincitore della sezione Romanzo Inedito del Premio Letterario il Borgo Italiano 2022 edizione borgo di Lanzo Torinese.

Fin dalla fondazione del settimanale Reportage, Canio Bajonne è il responsabile della rubrica di cronaca nera. Durante la pandemia lavora dalla sua abitazione di Calitri, un comune dell’Alta Irpinia posto tra Campania e Basilicata. Tra i vicoli del piccolo borgo si consumeranno gli incontri con una sua vecchia conoscenza, Anito Bergotto, un assassino seriale tornato per chiudere un conto rimasto in sospeso con il giornalista.

Mentre porto il bicchiere alle labbra, a voce bassa mi lascio andare a una considerazione.

«Ci sono. Quella voce ha tutte le caratteristiche per appartenere ad Anito Bergotto».

Aveva a che fare con una serie di vecchi casi, gli unici in tutta la mia carriera capaci di intaccare i lati fragili del mio carattere, facendomi precipitare nei luoghi più sconosciuti del mio animo. Mi avevano coinvolto intimamente. Indagavo e scrivevo della spietatezza di quell’omicida, ma più lo facevo e più mi sentivo contaminato, messo in discussione. Si era insinuato nella mia testa simile a una malerba.

L'autore

Pasquale Gallicchio è nato a Bisaccia il 27 luglio 1967. È giornalista professionista e appassionato di scrittura. È stato direttore responsabile di testate giornalistiche e televisive della provincia di Avellino. 

L'opera è disponibile in tutti gli store e presso il sito dell'editore.

Artisti di Borgo

CERCA UN ARTISTA, SCOPRI UN BORGO

Tutti gli autori sono invitati a registrare la propria Biografia in Artisti di Borgo, il portale degli Artisti e dei Borghi d'Italia.

Abbiamo pensato a un nuovo modo per dare ancora più visibilità ai nostri Autori e ai loro Borghi.

bottom of page