top of page

Cupra Marittima tra le poesie del Premio Letterario il Borgo Italiano 2024 con Vitantonio Marasciulo

Cupra Marittima partecipa al Premio Letterario il Borgo Italiano 2024 edizione Borgo di Irsina attraverso la sezione Poesia Inedita grazie a un'opera di Vitantonio Marasciulo dal titolo "Riviera di Cupra".


Cupra Marittima è un comune italiano di 5380 abitanti della provincia di Ascoli Piceno nelle Marche.


Appartiene al comprensorio della Riviera delle Palme del basso litorale marchigiano. Principalmente nota come località turistica balneare in continuo sviluppo. Alle spalle della marina (il paese propriamente detto) si trovano tre colline: Sant'Andrea con l'omonima rocca, Marano con l'incasato medievale e Boccabianca.


Luoghi di notevole interesse storico-archeologico sono: il museo archeologico del territorio, la Pieve di San basso, il Foro romano che rappresenta il fulcro del parco archeologico, i ruderi dell'antico Castello di Sant'Andrea, la Chiesa di Santa Maria in Castello, il Palazzo Sforza, la Chiesa del Suffragio.


Per le aree naturali si segnala: Duna Marittima (il tratto di spiaggia a nord di Cupra Marittima, la Pineta (un'area protetta dalla Regione Marche), la Lecceta (formazioni residue a leccio (Quercus ilex) di notevole interesse floristico e fitogeografico).


Cupra Marittima

Foto: Di Peter Forster from Centobuchi, Italy - Cupra Marittima, vista dal colle Marano, CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=2814636


Visita la pagina su Artisti di Borgo

Cerca un artista, scopri un borgo

Artisti di Borgo






26 visualizzazioni

Kommentare


I vincitori del Premio Letterario il Borgo Italiano 2024 edizione Borgo di Irsina

I vincitori del Premio Letterario il Borgo Italiano 2024 edizione Borgo di Irsina

Irsina è Capitale Italiana dei Borghi Letterari 2024

Irsina è Capitale Italiana dei Borghi Letterari 2024

I finalisti del Premio Letterario il Borgo Italiano 2024 edizione Borgo di Irsina

I finalisti del Premio Letterario il Borgo Italiano 2024 edizione Borgo di Irsina

IN EVIDENZA
bottom of page