top of page

Panicale tra i racconti del Premio Letterario il Borgo Italiano 2023 con Stefania Moretti

Panicale partecipa al Premio Letterario il Borgo Italiano 2023 edizione Borgo di La Martella attraverso la sezione Racconto Inedito grazie a un'opera di Stefania Moretti dal titolo "Sàbaidì, MetaFuorica Mente”.


Panicale è un comune italiano di 5318 abitanti della provincia di Perugia in Umbria.


Panicale fa parte del circuito de I borghi più belli d'Italia ed è stato insignito della bandiera arancione dal Touring Club Italiano.


Tra le architetture civili di maggiore interesse si segnalano: Palazzo del Podestà (XIII - XIV secolo), ubicato in Piazza Masolino, è costruito in stile gotico lombardo dal genio dei Maestri comacini, è la sede dell'archivio storico e quello notarile del comune, al cui interno sono conservati atti che risalgono al 1312; Casa di Boldrino da Panicale (XIII secolo); Antica Posta di Braccio (XV secolo); Palazzo Landi - sede comunale (XV - XVI secolo). Al suo interno ospita la Pinacoteca, composta da 31 sale che prende il nome dal suo ideatore, Francesco Mariottini, nella quale si ha la possibilità di vedere volti noti di Panicale: dal condottiero Boldrino, al gesuita Virgilio Ceppari, fino allo stesso Mariottini; Teatro Cesare Caporali (XVII - XIX secolo).


Tra le architetture religiose: Collegiata di San Michele Arcangelo (X-XVIII secolo); Chiesa di Sant'Agostino (XVI secolo); Chiesa di San Sebastiano (XIV-XVI secolo), al cui interno si può ammirare il Martirio di san Sebastiano (1505) del Perugino (tale opera, che occupa un'intera parete dell'edificio, colpisce per la sua leggerezza nei colori del paesaggio che ne fa da sfondo, definito da molti come la danza degli arcieri, intorno al santo; all'interno della chiesa, inoltre, si può ammirare anche un affresco, la Madonna in trono, che è stata attribuito a Raffaello, proveniente dalla chiesa di Sant'Agostino); Chiesa di Santa Maria Regina o Chiesa di Santa Lucia (XVII secolo); Chiesa della Madonna della Sbarra (XVI-XVII secolo); Chiesa di Santa Croce ai Cappuccini (XIV - XVI secolo); Chiesa di San Giovanni Battista (XVI secolo) oratorio della Arciconfraternita della Morte (Teatrino parrocchiale); Chiesa della Madonna della Spera o del Rosario (XVI secolo) oratorio della Confraternita del Santissimo Sacramento XVI secolo (Sede della scuola dell'Ars Panicalensis); Santuario della Madonna di Mongiovino - in frazione Tavernelle (XVI-XVII secolo); Santuario delle Grondici - in frazione Tavernelle (XIV-XX secolo).



Si segnalano, inoltre: Museo del Tulle, intitolato ad Anita Belleschi Grifoni e ospitato dal 2001 all'interno della ex chiesa di Sant'Agostino, nonché oratorio della Confraternita della Frusta risalente al XIII - XVI secolo. Al suo interno si possono ancora ammirare i resti degli affreschi provenienti dalla scuola del Perugino, e il pregevole altare in pietra serena del 1533 ad opera di Giambattista di Cristoforo da Cortona; Museo degli arredi sacri (piano superiore chiesa della Madonna della Sbarra); Pinacoteca Francesco Mariottini (Palazzo Landi, oggi sede del municipio XVI secolo).


Panicale

Sito web del Comune: https://www.comune.panicale.pg.it



Visita la pagina su Artisti di Borgo

Cerca un artista, scopri un borgo

Artisti di Borgo





131 visualizzazioni

Commentaires


I vincitori del Premio Letterario il Borgo Italiano 2023 edizione Borgo di La Martella

I vincitori del Premio Letterario il Borgo Italiano 2023 edizione Borgo di La Martella

I finalisti del Premio Letterario il Borgo Italiano 2023 edizione Borgo di La Martella

I finalisti del Premio Letterario il Borgo Italiano 2023 edizione Borgo di La Martella

I vincitori del Premio Letterario il Borgo Italiano 2022 Edizione Borgo di Lanzo Torinese

I vincitori del Premio Letterario il Borgo Italiano 2022 Edizione Borgo di Lanzo Torinese

IN EVIDENZA
bottom of page