top of page

Petriano tra i romanzi del Premio Letterario il Borgo Italiano 2023 con Giammarco Cecconi

Petriano partecipa al Premio Letterario il Borgo Italiano 2023 edizione Borgo di La Martella attraverso la sezione Romanzo Edito grazie a un'opera di Giammarco Cecconi dal titolo "Carletto di Petriano” edita da Letteratura Alternativa Edizioni.


Petriano è un comune italiano di 2767 abitanti della provincia di Pesaro e Urbino nelle Marche.


Petriano deve il suo nome (Prae tres amnes: sopra tre fiumi) ai tre corsi d'acqua che scorrono sul suo territorio: l'Apsa che scende da Urbino, il Tagliatesta che arriva dalle Cesane passando per Palazzo del Piano ed il Razzo che segna i limiti settentrionali del territorio comunale.


Tra i monumenti e i luoghi di maggior interesse e pregio si segnalano: la chiesa di San Martino, la più antica del borgo, conserva sull’altare maggiore la tela “S. Martino e S. Giovanni Battista” di Luigi Scorraro e sull’altare laterale laMadonna col Bambino, S. Giuseppe, Sant’Anna e Santa Lucia di Antonio Rondelli; la Chiesa di Santa Maria in Calafria, citata nei documenti dal 1290, conserva una tela di notevole importanza raffigurante “L’Assunta” (1714), opera del pittore urbinate Domenico Giannotti; la Chiesa di Gallo, costruita nel 1956, ospita al suo interno una tela che riproduce S. Bernardino da Siena che adora la madonna delle Nevi, una crocifissione del XVII secolo e una pala raffigurante l’Assunta tra S.Giovanni Battista e S. Giuliano Martire di scuola barocchesca; la chiesa di San Bernardino, situata sulla strada provinciale, un tempo detta S. Maria ad Nives o Castello di Sajano, ha oggi le fattezze di un edicola chiusa da una vetrata che conserva l’originale della immagine della Madonna dei Sodi, un raro affresco raffigurante la Madonna col Bambino (1779).


Nel 2018 è stato girato a Petriano il film di Claudio Ripalti "La banda Grossi: una storia quasi dimenticata", pellicola riconosciuta di interesse storico e culturale dal Mibac, che ripropone, tra realtà e fiction, la vicenda di brigantaggio e avventura che vide protagonisti, all'alba dell'Unità d'Italia, il bracciante nullatenente Terenzio Grossi ed una banda di fuorilegge da lui radunata, che imperversò nella provincia di Pesaro Urbino con aggressioni, violenze e omicidi ai danni di potenti e borghesi, complice un popolo stanco e affamato.


Nelle immediate vicinanze del borgo, si segnala la presenza delle Terme di Raffaello, immerse nel verde delle colline del Montefeltro a due passi da Urbino. Convenzionate con il S.S.N. sfruttano le proprietà curative dell’acqua termale “La Valle”, ricca di zolfo, e offrono numerosi trattamenti terapeutici.


Petriano


Visita la pagina su Artisti di Borgo

Cerca un artista, scopri un borgo

Artisti di Borgo





232 visualizzazioni

Comments


I vincitori del Premio Letterario il Borgo Italiano 2023 edizione Borgo di La Martella

I vincitori del Premio Letterario il Borgo Italiano 2023 edizione Borgo di La Martella

I finalisti del Premio Letterario il Borgo Italiano 2023 edizione Borgo di La Martella

I finalisti del Premio Letterario il Borgo Italiano 2023 edizione Borgo di La Martella

I vincitori del Premio Letterario il Borgo Italiano 2022 Edizione Borgo di Lanzo Torinese

I vincitori del Premio Letterario il Borgo Italiano 2022 Edizione Borgo di Lanzo Torinese

IN EVIDENZA
bottom of page