top of page

Montignoso tra i romanzi del Premio Letterario il Borgo Italiano 2023 con Riccarda Riccò

Montignoso partecipa al Premio Letterario il Borgo Italiano 2023 Edizione di Borgo La Martella attraverso la sezione Romanzo Inedito grazie a un'opera di Riccarda Riccò dal titolo "Il campo di Marguerite".


Montignoso è un comune italiano di 9986 abitanti della provincia di Massa-Carrara, in Toscana.


Montignoso è privo di un centro comune, ma ogni frazione ha una sua particolare indipendenza dalle altre. Il municipio si trova in località Piazza, ma la frazione che ha più abitanti e la maggiore presenza di esercizi commerciali è quella di Capanne. Cinquale è la frazione con la quale Montignoso si affaccia sul mar Tirreno; qui da alcuni anni è presente un moderno porticciolo turistico (porticciolo del Cinquale). Renella rappresenta la "cittadella dello sport" del comune; in questa frazione si trova infatti lo stadio comunale. Il comune faceva parte della Comunità montana Alta Versilia.


La principale architettura militare è costituita dal castello Aghinolfi. Nel complesso fortificato si distingue per bellezza ed accuratezza un mastio ottagonale che sorge sul punto più elevato del colle. La forma poligonale e la particolare tipologia di fondazione della struttura la fanno assegnare ai primi secoli del basso medioevo. Si tratta probabilmente dell'elemento più antico dell'intero complesso. Altre peculiarità, quali l'ampiezza degli spazi interni e le mura a bande orizzontali bicromatiche, fanno pensare anche ad una funzione residenziale. Il suo interno è contraddistinto dalla presenza di una torre circolare che svettando ben oltre la sua altezza svolge, oltre a quella strutturale, anche la funzione di torre di avvistamento. Si può far risalire l'aspetto architettonico alla fine del XVI secolo: un'ampia cinta muraria provvista di torri di fiancheggiamento racchiude due spazi posti a quote diverse. Nello spazio più in alto vi è la piazza d'armi, contraddistinta dal torrione ottagonale e da un baluardo circolare (baluardo di San Paolino - XV secolo). La cinta più esterna racchiude uno spazio più ampio occupato, secondo fonti del XVI secolo, da numerose abitazioni, oggi quasi totalmente scomparse.


Tra le architetture civili si segnala, in particolare, la Villa Giorgini Schiff. La villa, oggi sede comunale, è stata la residenza di una delle famiglie più prestigiose del luogo, i Giorgini, che come gli Sforza e i Bertagnini sono stati il simbolo di quella nobiltà montignosina attivamente partecipe al mondo politico e culturale degli ultimi due secoli. Il complesso è caratterizzato da un gioco di piani costruttivi, raccordati da brevi scalinate, che collegano lo spiazzo del ninfeo all'edificio. Il piano della villa è ornato da una serie di putti musicanti e da una piccola fontana. Il parco contiene un vasto repertorio di piante tra le quali si segnalano: le gigantesche magnolie, una pianta della canfora, pini, rose selvatiche e palme.


Tra le architetture religiose, infine, si menzionano: la Chiesa dei Santi Vito e Modesto; la Chiesa di Sant'Eustachio, situata nella frazione omonima; la Chiesa di Santa Maria della Rosa, la Chiesa di Santa Maria Regina della Pace, (Pasquiglio), dedicata al culto di Santa Maria della Pace, costruita dai partigiani Patrioti Apuani e poi rimodernata in bugnato nel secondo dopoguerra.


Montignoso


Visita la pagina su Artisti di Borgo

Cerca un artista, scopri un borgo

Artisti di Borgo





28 visualizzazioni

コメント


I vincitori del Premio Letterario il Borgo Italiano 2023 edizione Borgo di La Martella

I vincitori del Premio Letterario il Borgo Italiano 2023 edizione Borgo di La Martella

I finalisti del Premio Letterario il Borgo Italiano 2023 edizione Borgo di La Martella

I finalisti del Premio Letterario il Borgo Italiano 2023 edizione Borgo di La Martella

I vincitori del Premio Letterario il Borgo Italiano 2022 Edizione Borgo di Lanzo Torinese

I vincitori del Premio Letterario il Borgo Italiano 2022 Edizione Borgo di Lanzo Torinese

IN EVIDENZA
bottom of page