top of page

Serrazzano tra le poesie del Premio Letterario il Borgo Italiano 2023 con Maria Adelaide Petrillo

Serrazzano partecipa al Premio Letterario il Borgo Italiano 2023 Edizione Borgo di La Martella attraverso la sezione Poesia Inedita grazie a un'opera di Maria Adelaide Petrillo dal titolo "Il mio paese".


Serrazzano è una frazione del comune italiano di Pomarance, nella provincia di Pisa, in Toscana.


Il borgo di Serrazzano è situato su di un'altura a 548 m d'altitudine in posizione dominante tra le valli del torrente Trossa, affluente del Cecina, e del Cornia. Serrazzano dista poco meno di 20 km dal capoluogo comunale e circa 98 km da Pisa.


La frazione è ricordata sin dal 730 con la denominazione di castrum Seratianum e fu dominio dei longobardi, che qui costruirono la rocca. In un documento del 15 marzo 1102 la località di Serazzano è ricordata per alcune cessioni in favore dell'abbazia di San Pietro in Palazzuolo, presso Monteverdi Marittimo.

Compreso nel piviere di Morba, Serrazzano aveva due chiese, San Michele dentro il castello e San Donato fuori. La prima chiesa è ricordata fin dal 1102 in una donazione alla Badia di Monteverdi e porta questo nome ancora nella visita pastorale del 1413. La seconda, attualmente chiamata di Sant'Antonio, aveva anticamente il titolo di San Donato. Costruita fuori le mura castellane e forse precedente ad esse, aveva funzione di chiesa parrocchiale possedendo il fonte battesimale e la facoltà di amministrarsi gli altri sacramenti. Nel 1413 sarebbe avvenuto il trasferimento del titolo da questa chiesa a quella entro le mura, la quale mutò nome da San Michele a San Donato, titolo che tuttora mantiene. La chiesa mostra una struttura gotica con quattro volte a crociera del secolo XIV, e conserva un ciborio in alabastro mistio volterrano del XVI secolo.

Dopo il trasferimento del titolo di San Donato alla chiesa dentro il castello, la chiesetta fu intitolata a Sant'Antonio abate anche se, per una sovrapposizione di culti, è sant'Antonio da Padova che oggi, e da due secoli almeno, vi si onora. L'oratorio di Sant'Antonio è considerato l'edificio di culto più antico esistente nelle colline metallifere. La sua costruzione si fa risalire fra il X e l'XI secolo. L'oratorio, che sorge in aperta campagna, presuppone nell'antichità un centro rustico forse precedente al consolidarsi del castello di Serrazzano.


Di particolare interesse sono anche le mura di Serrazzano, con i tre antichi accessi all'area castellana: Porta Spina; Porta della Santissima Annunziata, già Porta Volterrana; e Porta Fiorentina.


Serrazzano


Visita la pagina su Artisti di Borgo

Cerca un artista, scopri un borgo

Artisti di Borgo





250 visualizzazioni

Comments


I vincitori del Premio Letterario il Borgo Italiano 2023 edizione Borgo di La Martella

I vincitori del Premio Letterario il Borgo Italiano 2023 edizione Borgo di La Martella

I finalisti del Premio Letterario il Borgo Italiano 2023 edizione Borgo di La Martella

I finalisti del Premio Letterario il Borgo Italiano 2023 edizione Borgo di La Martella

I vincitori del Premio Letterario il Borgo Italiano 2022 Edizione Borgo di Lanzo Torinese

I vincitori del Premio Letterario il Borgo Italiano 2022 Edizione Borgo di Lanzo Torinese

IN EVIDENZA
bottom of page